Nel 1923 nasce a Evora in Portogallo la FAI, la Federazione Anarchica Iberica, che avrà un secondo momento fondativo a Valencia nel '27, perché in Portogallo inizia la sanguinosa dittatura di Salazar.

A distanza di tanti anni la FESAL europea ha contribuito alla nascita, dopo ottanta anni, di un sindacato di base in Portogallo, che della FESAL ha adottato nome e simbolo. Gli amici portoghesi, presenti nelle città di Lisbona, Guarda, Porto e Tomar hanno promosso per i primi giorni di marzo un Forum Iberico del sindacalismo alternativo, ne saranno protagonisti loro FESAL Portugal, CGT e CNT spagnole. A nome dell'Unicobas Italia e del SISA sarà presente Davide Rossi, per testimoniare la vicinanza di tutti noi, la nostra solidarietà, l'entusiasmo di condividere sotto una comune bandiera, nella molteplicità delle idee, l'impegno per un'Europa senza frontiere e senza bandiere.