l'AltrascuolA Unicobas
aderente alla FESAL E - Federazione Europea del Sindacalismo Alternativo dell'Educazione
www.fesal.it
Relazioni internazionali : tel. diretto +39/3286974079 segreteria telef. fax +39 1782265600
fesalscuola@libero.it


Nasce la FESAL E NORGE!

Con grande soddisfazione diamo comunicazione della nascita di un collettivo FESAL E in Norvegia, che sarà attivo da settembre.

La partecipazione al 2° Forum Europeo dell'Educazione in maggio ci ha messo in contatto con gli studenti e il movimento norvegese.

Lo scambio di informazioni ha prodotto una riunione il 4 e 5 Luglio 2005 presso la sede dell'AltrascuolA Unicobas di Milano.

L'incontro tra Davide Rossi e rappresentati dell'università di Oslo e del liceo norvegese di Levanger ha visto maturare la decisione della costituzione del collettivo FESAL E Norge.

Si è rilevata una stretta identità di progetto nella difesa della scuola, della cultura e della partecipazione attiva degli studenti alla costruzione dei saperi. Si manterranno i contatti e si organizzerà una assemblea presso l'università di Oslo nel corso del 2006, sarà l'occasione per stringere contatti anche con il liceo autogestito della capitale scandinava, attivo dal 1967.

Particolare identità si è manifestata sui punti di una pedagogia che restituisca spazio e centralità alla libertà d'insegnamento dei docenti e alla libertà d'apprendimento degli studenti e ugualmente nella definizione della scuola come luogo di promozione della cultura e non come servizio mercificato soggetto al GATS, così come sulla battaglia per i diritti sindacali, d'assemblea e di sciopero per studenti, docenti e lavoratori europei che sono chiamati a rivendicare e chiedere che venga difesa, valorizzata e rispettata l'autorganizzazione.

Si compiranno tutti i passi necessari per garantire la presenza norvegese al primo congresso della FESAL E nella primavera 2006.

Possiamo intanto salutare con grande soddisfazione l'avvenimento della costituzione di un primo gruppo FESAL E in Scandinavia, chiamato a segnare un'altra importante tappa del percorso per un'Europa unita e solidale iniziato dalla FESAL E nel 2003.

Milano, 6 luglio '05