Giornale del Popolo, 19.11.04
BELLINZONA - Lo annuncia il SISA
Sciopero generale degli studenti il 25 novembre
I membri del Sindacato Indipendente degli Studenti e Apprendisti ( SISA) dichiarano lo sciopero generale degli studenti. « Constatato che il Preventivo 2005 presenta ancora tagli nel settore della scuola pubblica e preso atto che il governo ticinese non ha prestato minimamente attenzione alle mobilitazioni popolari dello scorso anno dichiariamo lo stato di massima agitazione nella scuola » afferma il SISA in un comunicato. A Bellinzona si svolgeranno dei work- shop informativi e di discussione dopodiché verrà organizzato un corteo per le vie della città. « Questo sciopero affermano i membri del movimento è destinato ad essere il primo passo verso una stagione di lotta prolungata » . I sindacalisti studenteschi saranno presenti in varie sedi insieme ad altri militanti del Movimento Studentesco Unitario che ha raggiunto la maggioranza delle scuole post- obbligatorie